Giulio Orazio Bravi ha contribuito alla suddivisione delle serie
ed alla ricostruzione della storia istituzionale dei vari enti,
secondo il metodo storico di archiviazione,
apportando le sue capacitÓ di sintesi e di visione complessiva
alla revisione finale dell'inventario.

Franco Nicefori ha svolto l'intero lavoro di riordino
e di inventariazione, offrendo tutte le sue competenze di archivista,
acquisite in anni di lavoro negli archivi comunali bergamaschi,
seguendo sin dall'inizio la realizzazione dell'Archivio Storico di Alzano Lombardo.

Bernardino Pasinelli ha scritto l'introduzione storica
ed ha contributo nella parte informatica del progetto
ideando il database iniziale e l'elaborazione dei testi
ed ha realizzato la versione su CD e su Web dell'inventario.

Ivana Pellicioli ha curato la bibliografia generale su Alzano Lombardo.

Si ringrazia Ivana Pellicioli,
direttrice della Biblioteca Civica di Alzano Lombardo,
per avere creduto in questo progetto
ed avere costantemente sostenuto e spronato alla realizzazione
del riordino e dell'inventariazione dell'Archivio Storico di Alzano Lombardo.